Appunti dall’Accademia dell’Accoglienza di Rimini

Un’esperienza entusiasmante quella vissuta ieri all’Accademia dell’Accoglienza di Rimini. Alla sua seconda edizione  è l’evento che riunisce gli addetti all’Accoglienza turistica che operano sui territori.

Accademia dell'Accoglienza

Dopo le riflessioni in apertura del Prof. Giancarlo Dall’Ara, si sono susseguiti una serie di interventi che hanno presentato le modalità di progettazione e organizzazione dell’Accoglienza sulla riviera romagnola; il progetto Chinese Friendly al quale ha aderito Rimini Reservation per attrarre i turisti cinesi; San Marino per Tutti, il progetto che ha reso accessibile la destinazione San Marino.

Quello che ha catturato la mia attenzione più di tutti è stato sicuramente il progetto Wisteria Blue Autism Friendly in Italy, che supporta le vacanze delle famiglie con bambini autistici e durante l’Accademia ha fornito tanti spunti e suggerimenti agli operatori per migliorare l’accoglienza della propria struttura ricettiva e renderla Autism friendly.

Interessante anche il progetto BlogVille sviluppato da APT Emilia Romagna per attrarre turisti internazionali proponendo esperienze dirette sul territorio che poi raccontano e condividono attraverso il blog dedicato.

Ha suscitato molto interesse anche la mia proposta progettuale per sviluppare accoglienza diretta e diffusa in piccoli territori, stimolando riflessioni e domande in sala.
Un progetto che deve partire dalla conoscenza del proprio territorio, rendendo consapevoli gli abitanti delle risorse di cui dispongono, tanto da innescare un coinvolgimento partecipativo e attivo nella progettazione del territorio con riflessi positivi sull’accoglienza locale.
Un’accoglienza organizzata in modalità peer-to-peer, turista-residente-luogo, senza troppa intermediazione, ma stimolata, seguita, guidata e diffusa online.

Vi lascio, dunque, le slide presentate durante il mio intervento.

About these ads

2 commenti

  1. Grazie Pasquale per le tue belle parole…..Il tuo intervento, intelligente, sensibile, coraggioso, ci ha dato idee e fiducia nel futuro e soprattutto nelle possibilità di una vera accoglienza italiana, come noi soli potremmo e potremo fare….con l’aiuto di tanti giovani come te….GRAZIE !!!!!!

    1. Ciao Elisabetta, grazie a te per questo graditissimo commento e per aver seguito con interesse il mio intervento. Rinnovo i miei complimenti per il grandioso progetto che state portando avanti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...