TAVARNELLE: IL PICCOLO COMUNE CHE SI PROMUOVE ONLINE

Considerando l’andamento e i trend del mercato turistico e dei relativi comportamenti di  domanda, l’amministrazione comunale di Tavarnelle Val di Pesa (FI) ha ritenuto opportuno sviluppare misure strategiche affinché il territorio, inteso come destinazione turistica, possa essere intercettato online dai turisti.

Il piano di comunicazione e promozione online è stato predisposto e reso operativo in soli quaranta giorni e a costi contenuti con la collaborazione di Tavarnet (rete di operatori locali) e della ProLoco locale.

Il progetto, denominato “Tavarnelle, Chianti da Vivere”, consiste nel restyling del vecchio sito della Proloco, nell’attivazione dei canali social relativi a questo e nella formazione ai nuovi linguaggi e strumenti digitali delle addette all’ufficio informazioni di Tavarnelle e degli operatori locali.

Il sito (www.tavarnellechiantidavivere.it), in versione italiana e inglese, ancora in fase di test, oltre ad assolvere tutte le funzioni di portale di informazione e promozione turistica, è stato pensato in modo da rendere il turista il principale protagonista dell’esperienza tavarnellina. Infatti, caricando sulla pagina facebook ufficiale le foto della sua vacanza a Tavarnelle, queste andranno ad arricchire e ad aggiornare in automatico e in tempo reale la home del sito. In questo modo, l’utente assume un ruolo centrale essendo parte attiva nella promozione del territorio di Tavarnelle Val di Pesa attraverso l’esperienza vissuta in prima persona che risulterà autentica e genuina agli occhi degli altri turisti. Un blog sarà contenuto all’interno del sito con la funzione di raccogliere testimonianze e raccontare il territorio ai turisti e agli affezionati in modo da essere sempre aggiornati sugli eventi, gli avvenimenti, la cultura e le curiosità che caratterizzano la destinazione.

Sono stati attivati i canali social più utilizzati in questi tempi: Facebook, Twitter, Flickr, e Pinterest; ognuno con specifiche funzioni ma tutti con l’obiettivo di coinvolgere attivamente le persone attraverso specifiche strategie di engagement affrontate durante il ciclo di formazione e affiancamento delle addette all’ufficio informazioni.

Saranno effettuate operazioni di geolocalizzazione in social network come Foursquare e su Google Maps ed operazioni di aggiornamento delle informazioni in TripAdvisor e portali turistici di competenza regionale ed extraregionale.

I benefici attesi da questa attività saranno monitorati con strumenti di web analytics e possono così essere riassunti:

  • attivazione del passaparola online;
  • aumento futuro dei flussi turistici nel Comune di Tavarnelle Val di Pesa;
  • fidelizzazione e coinvolgimento degli habitué;
  • sviluppo delle interazioni online;
  • miglioramento dell’immagine percepita di Tavarnelle Val di Pesa;
  • attrazione di nuovi target;
  • miglioramento e diffusione dell’offerta turistica e territoriale.

Il 19 aprile scorso, ho presentato il progetto agli operatori locali con una piccola introduzione al web 2.0 che troverete nelle slide di seguito.

Pasquale Stroia

5 commenti

  1. Grande!😀 è un progetto bellissimo, e quella foto è geniale!😉

    1. Grazie Ilenia! Spero che possa continuare per la strada indicata e crescere!

      1. ve lo auguro di cuore!😉

  2. Ciao, ho letto di questa iniziativa a caso, e pensa che sono di Certaldo🙂
    Volevo chiederti alcune cose:
    1) Avete fatto prima il progetto e poi avvertito gli operatori locali. Perchè?
    2) Dite di aver aggiornato i dati 4SQ e GMaps, ma per la 1) come avete fatto senza avere prima i consensi degli stessi per i claim (altrimenti non vedo come possa modificare le venue)?
    3) Il sito, oltre a essere abbastanza pesante, sembra riportare solo feed dai vari social.
    4) Quali sono le specifiche funzioni dei vari social (uno su tutti, Pinterest)?

    1. Ciao Jack,
      Inizierei col precisare che questo è un mio blog personale nel quale parlo di me, delle mie esperienze e della mia passione: il turismo. Quindi, relativamente alla prima domanda posso dirti che il progetto una volta redatto, so che è stato diffuso agli operatori locali prima di renderlo operativo. [Secondo] Gli aggiornamenti su Foursquare e Google maps (indicazione del sito, info, ecc.) saranno effettuati per Tavarnelle intesa come destinazione turistica e non per le attività private. [Terzo] Il sito, un restailing del vecchio sito della Proloco, è ancora in fase di test e in alto a destra è possibile accedere alle pagine interne (Dove mangiare, Dove dormire, informazioni su Tavarnelle, contatti, ecc.). [Quarto] Durante tutto il periodo di consulenza ho affiancato le ragazze che lavorano all’ufficio informazioni, le quali hanno imparato a gestire proattivamente i social network relativi al progetto di promozione. Spiegare in un commento funzioni e obiettivi di ognuno è un po’ complicato!
      Il progetto è stato realizzato in base alle esigenze avanzate dai soggetti promotori e soprattutto in base alle risicate risorse a disposizione che attraverso la mia consulenza, si è cercato di ottimizzare al meglio.
      Ovviamente c’è tanto da fare per migliorare ed evolvere quanto realizzato fino ad ora ma questo può dipendere solo dalle disponibilità dell’amministrazione comunale.
      Ti ringrazio per il feedback e se hai proposte a miglioramento di quanto fatto fino ad ora contatta pure l’amministrazione e i soggetti promotori. Saranno ben felici di accoglierti! 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...