Passione non fa rima con ragione.

“Siate unici per quello che sapete fare. È molto più semplice fare bene qualcosa per cui siete nati, piuttosto che fare bene qualcosa che non siete portati a fare. Siate le persone che corrono davanti al gruppo, non siate quelli che inseguono.” [Alex Bellini]

Chi mi conosce, conosce il mio percorso formativo universitario: Laurea triennale in Scienze Turistiche (L15) + Laurea Magistrale in Progettazione dei sistemi turistici (LM49).
Fin dal primo momento sono stato consapevole del rischio a cui andavo incontro: due lauree non riconosciute in ambito professionale, escluse dai concorsi pubblici, escluse da tutto. Fai altro, mi dicevano. Fai quello che ti piace, mi dicevo.
Si sa, passione non fa rima con ragione.
Ecco, i concorsi pubblici ai quali non ho potuto partecipare ho evitato di contarli, qualche volta però ne ho scritto su questo blog e per fortuna non sono amante del pubblico impiego. I pesci in faccia ricevuti, vabbè, ma è la vita. Lo sai che per insegnare materie turistiche alle scuole superiori basta il diploma di Alberghiero? E se hai la laurea, ma ti manca quel diploma, non puoi farlo? Beh, ora lo sai!🙂
Per tutte queste ragioni sostengo la petizione online lanciata da Susi Avellino che trovi a questo link: http://chn.ge/1DttYyu e tutti i ragazzi che stanno portando avanti la battaglia da anni che trovi in questo gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/scienzedelturismo/

Sostieni. FIRMA!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...